• The walking dead Le ragioni di un successo planetario

Per quale straordinario prodigio The walking dead  resiste da tante stagioni e richiama un numero sempre maggiore di fan che si appassionano alle vicende di Rick, Daryl & company?

In realtà, non è tanto difficile da capire, il segreto si ritrova probabilmente nella trama avvincente, ricca di colpi di scena che non consente mai ai protagonisti di adagiarsi nella rassicurante quotidianità di una vita normale, perché nel momento stesso in cui subentra per un attimo l’illusione che le cose possano cambiare in meglio, che si possa trovare la tanto agognata pace , succede qualcosa che sconvolge il fragile equilibrio faticosamente conquistato.

Rick e Carl rappresentano una diade salda, che si allarga fino a comprendere la piccola judith, un’alleanza salda e affettuosa che mantiene il legame con una pallida parvenza di quella che era, un tempo, una famiglia.

Sullo sfondo di un’umanità drammaticamente divisa in due, i sommersi e i salvati, potremmo dire, prendendo in prestito il titolo di un’opera di Primo Levi, l’elemento più importante è rappresentato sicuramente dall’attaccamento alla vita e nella fiducia inesausta negli ideali di una lotta condotta senza esclusione di colpi, una lotta impari che si combatte non solo con le armi, ma anche con il cuore.

Lo scenario cambia continuamente e il sipario si apre su personaggi che compiono un tratto di strada insieme ai protagonisti storici, per poi distaccarsene in modo drammatico, colpiti da un fato inesorabile che ne decreta la morte.

I vaganti rimangono sempre un punto fermo nello svolgimento del film, ma da una serie all’altra perdono la loro centralità, perché i protagonisti sono gli uomini sempre meno umani e protesi verso il desiderio di onnipotenza che spesso fa dimenticare la fragilità tragica di una condizione umana evanescente e dilatata, priva di punti di riferimento, vagante in un mondo devastato che non riesce a trovare pace nei ricordi, ma solo turbamento e dolore.

L’amore è sempre presente nella storyline, non la versione edulcorata, ma un sentimento indefinibile inteso come completamento, come sofferenza e sconvolgimento oppure come un’ancora di salvezza, per sfuggire all’incubo dei fantasmi del passato, come avviene per Rick e Michonne.  Tante, dunque, le ragioni di un successo destinato a durare ancora per molte stagioni…