The Walking Dead: usciranno ben tre film dedicati a Rick Grimes

Dopo la grande paura da parte di tutti i fan per la “parziale” uscita di scena di Rick Grimes il personaggio cardine che per quasi dieci anni ha contribuito al successo planetario della serie tv the walking dead interpretato dall’attore britannico Andrew Lincoln.

Decisamente un colpo di scena che spiazza il pubblico e aggiungerei “pericoloso” visto dal punto di vista dell’audience,ma molto interessante da quello del marketing.

Sulla scia di questo vero e proprio terremoto i “ragazzacci” della AMC Network Annunciano una trilogia di film per la televisione improntati proprio sul personaggio del vice sceriffo.

David Madden, presidente della programmazione del network, ha confermato che il budget a disposizione sarà notevole, riguardo la durata si articolerà in almeno due ore ciascuno.

I tre lungometraggi cinematografici saranno soggettivamente slegati da quanto visto finora nel fumetto,attualmente L’autore Scott Gimple è al lavoro per lo sviluppo del primo dei tre lungometraggi. Le riprese inizieranno probabilmente il prossimo anno.

L’autore ha inoltre annunciato che questo è solo l’inizio e che lo scopo primario è di espandere l’universo di The Walking Dead.

Esaminando le dinamiche passate di vecchi personaggi introducendone di nuovi.

Per passare a nuove città non limitandosi alla sola Atlantaci potrebbero essere molte riprese svolte in Europa, queste consentirebbe a Andrew Lincoln conciliare gli impegni sul set e la volontà di trascorrere con la propria famiglia.

Queste nuove location daranno la possibilità ai fan a vedere l’apocalisse in altre parti del mondo.

Portando lo show The Walking Dead ad un approccio globale.

Lo scrittore ha poi concluso che i film saranno distribuiti con le tempistiche giuste dando ai fan il tempo di assimilare con calma quello che vedranno e al tempo stesso rimanere entusiasti per il futuro.

un’ambiziosa scommessa che,farà sicuramente crescere l’interesse per il mondo che lo scrittore di fumetti Robert Kirkman ha creato.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi