The walking dead 9-Uno sconvolgente finale di stagione

Uno sconvolgente finale di stagione

Quanti hanno avuto la fortuna di assistere al finale di stagione di The walking dead 9 non sanno probabilmente che, proprio nel corso di questa puntata si è verificata quella coincidenza tra fumetto e fiction che sicuramente è uno degli ingredienti del successo di una serie televisiva.

Un finale di stagione al fulmicotone in cui una frase del fumetto di Kirkman rappresenterà una sorta di leit motiv ripreso nel film e amplificato dalla potenza mediatico-oracolare della parola recitata che si fonde con azioni stile mission impossibile in cui tutto sembra assumere contorni surreali, ma solo fino a quando non si riscopre la determinazione tutta umana e reale dei protagonisti.

Tutti dicevamo oh mio Dio. Cosa è appena successo? Cosa sta facendo Robert Kirkman qui? Cosa potrebbe succedere ancora?

In coincidenza con il mistero ormai svelato del finale, entreranno in scena i Whisperers, i cosiddetti sussurratori che contribuiranno con la loro presenza ad accrescere l’atmosfera di suspence liquida che caratterizza la serie televisiva e che rende ogni azione unica, irripetibile e inimitabile nel suo genere.

Perché The walking dead è proprio questo, un mix ben armonizzato di azioni sceniche che convergono in un finale da autentico brivido, non mediato dalla narrazione, come nel fumetto, ma mostrato nella sua essenzialità brutale, attraverso il susseguirsi di immagini da shock.

Angela Kang prima della messa in onda della puntata ha confermato i numerosi rumors sui colpi di scena che hanno reso veramente emozionante l’ultimo episodio.

L’attesa incontenibile dei fan è stata finalmente soddisfatta, lo stesso Greg Nicotero aveva affermato:

Non vedo l’ora di vedere questa stagione. La mia squadra e le persone che lavorano nello show, ne sono entusiasti!”

In effetti, si tratta veramente di una storia da assaporare fino in fondo, per gustare proprio tutte le sfaccettature di un finale super-cult.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi