The walking dead:stagione 4 La quarta stagione continua la saga degli eroi consacrati dalle precedenti serie, Rick, Michonne, Daryl

The Walking Dead: stagione 4

The walking dead:  quarta stagione

La quarta stagione continua la saga degli eroi consacrati dalle precedenti serie, Rick, Michonne, Daryl, i tre eroi che tengono le fila di una vicenda sempre più ingarbugliata, in cui ogni tanto anche le persone più spregevoli riacquistano quel barlume di umanità che sembrano aver perso, esattamente come gli zombie che sono sempre in agguato, dappertutto.

Nella quarta stagione, predominano i consueti temi della malattia e della morte, ma trattati in modo diverso rispetto alle serie precedenti, per cui si ha la sensazione che tutto cambi a ritmi frenetici che non ci sia il tempo di adagiarsi in un momento di quiete, perché c’è sempre un pericolo in agguato e non si tratta solo di zombie, perché questi esseri sono mossi solo dall’istinto e non dalla ragione che, in alcuni casi, diventa espressione di malvagità allo stato puro.

Anche per Carl si realizza quel rito di passaggio che lo porta a uccidere i vaganti, per poter salvare la sua vita.

E’ una lotta che non risparmia nessuno che non ammette cedimenti, debolezze, tutti sono contro tutti, perché anche nei bambini si può nascondere il germe della trasformazione e allora la morte diventa l’unica soluzione come per Lizzie e Mika che creano una catena di ricordi con altri bambini scomparsi nelle serie precedenti.

C’è voglia di normalità in Rick che cerca di imparare a coltivare la terra, illudendosi di poter ritrovare una parvenza di impossibile normalità nella ripetizione di gesti che rimandano a un tempo lontano in cui la terra si coltivava e si distillava la grappa in un capanno che viene incendiato.

Ognuno si porta dietro il suo fardello di ricordi che pesa come un macigno, per Rick è Lori, per Daryl è il ricordo di Merle e anche Michonne racchiude il ricordo dei suoi cari nel profondo del suo cuore.

Solo un fragile legame con un passato di normalità ormai irrecuperabile permette agli individui di conservare la propria dimensione di umanità.

TITOLO ORIGINALE: The Walking Dead

GENERE: Horror

NAZIONE: USA

IDEATORE:  Robert Kirkman e  Frank Darabont

PRODUZIONE: AMC Studios

CAST: Andrew Lincoln, Steven Yeun, Chandler Riggs, Norman Reedus, Melissa Suzanne McBride, Lauren Cohan, Danai Jekesai Gurira, Sonequa Martin-Green, Alanna Masterson, Michael Cudlitz, Josh McDermitt, Christian Serratos, Seth Gilliam, Lennie James, Ross Marquand, Tovah Feldshuh, Alexandra Breckenridge, Austin Nichols, Emily Kinney, Chad Coleman, Larry Gilliard Jr., Andrew J. West, Scott Wilson, David Morrissey, Laurie Holden, Sarah Wayne Callies, Michael Rooker, Jon Bernthal, Jeffrey DeMunn

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi