The Walking Dead: stagione 5, antichi equilibri si ricompongono, Rick, Daryl e altri compagni si trovano in una situazione al culmine della suspence

The Walking Dead: stagione 5

The Walking Dead: stagione 5

Nella quinta stagione  di The Walking dead antichi equilibri si ricompongono, Rick, Daryl e altri compagni si trovano in una situazione che arriva al culmine della suspence, quando stanno per essere uccisi, ma, all’ultimo momento, un evento inaspettato salva da morte sicura i protagonisti della fortunata serie.

Un altro avvenimento importante è segnato dalla riappacificazione tra Rick e Carol.

La cosa interessante per i personaggi di questa serie è che i ruoli evolvono e come nei migliori romanzi di formazione i protagonisti di questa affascinante storia non rimangono mai uguali a prima.

Carol è una figura estremamente interessante, in quanto da donna fragile e indifesa si è trasformata in una sorta di leader con dei tratti sostanzialmente ambigui, ma comunque di grande interesse.

Rick mantiene la stessa connotazione positiva che aveva rivestito all’inizio della prima serie, ma ormai il ricorso alla violenza diventa un passaggio obbligato per continuare a vivere e per poter nutrire la speranza di riportare il mondo alla normalità.

Rick e Michonne uccidono Gareth e altri prigionieri, dopo aver trovato uno dei loro compagni, Bob, mutilato orrendamente, ma ancora in grado di rivelare cosa è successo.

Rick e compagni puntano alla capitale, Washington che rappresenta una sorta di miraggio per i sopravvissuti costretti a trovarsi costantemente in mezzo alla morte e alla distruzione.

Tante storie si intrecciano, tessere di diversi mosaici che tentano faticosamente di incastrarsi, come Abraham che si illude di trovare in Eugene una speranza di riscatto ed è costretto poi ad arrendersi all’evidenza o come Beth che, salvata dai vaganti, si ritrova ad essere prigioniera in una comunità che la tiene prigioniera.

Per la povera Beth non c’è scampo e anche altri personaggi soccombono nella corsa verso un luogo forse inesistente che possa accoglierli. All’improvviso, qualcosa sembra cambiare e l’incontro con Aaron schiude le porte su un nuovo mondo, la comunità di Alexandria, ma anche in questo caso si tratta di un miraggio, perché anche questo luogo racchiude altri inquietanti misteri.

TITOLO ORIGINALE: The Walking Dead

GENERE: Horror

NAZIONE: USA

IDEATORE:  Robert Kirkman e  Frank Darabont

PRODUZIONE: AMC Studios

CAST: Andrew Lincoln, Steven Yeun, Chandler Riggs, Norman Reedus, Melissa Suzanne McBride, Lauren Cohan, Danai Jekesai Gurira, Sonequa Martin-Green, Alanna Masterson, Michael Cudlitz, Josh McDermitt, Christian Serratos, Seth Gilliam, Lennie James, Ross Marquand, Tovah Feldshuh, Alexandra Breckenridge, Austin Nichols, Emily Kinney, Chad Coleman, Larry Gilliard Jr., Andrew J. West, Scott Wilson, David Morrissey, Laurie Holden, Sarah Wayne Callies, Michael Rooker, Jon Bernthal, Jeffrey DeMunn

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi